Piccola avvertenza prima di continuare a leggere! Sono un appassionato della saga sin da bambino e non posso dare dei pareri critici al 100%. Per questo motivo vi invito a leggere il seguente articolo con un occhio meno critico possibile. Vi ricordo che ogni commento e ben accetto e mi farebbe piacere discuterne! 🙂

Introduzione

All’inizio della demo verremmo accolti da un simpaticissimo Carbuncle che ci guiderà per tutto il nostro percorso, dopo avervi portato uno smartphone inizierà a comunicare con voi attraverso dei messaggi di testo attraverso i quali ci spiegherà che questo che stiamo vivendo non è nient’altro che un sogno dell’infanzia di Noctis.

Carbuncle?! Ne siamo sicuri?carbuncle

Nei vecchi capitoli della saga di Squarenix i Curbuncle erano ben diversi da quello che ci accompagnerà in questo sogno.
Possiamo notare la differenza dei colori tra quello in copertina dell’articolo e questa piccola immagine a destra.

KH_MoogleIn effetti questo Curbuncle ricorda qualche altro mostriciattolo presente nei vecchi capitoli. E quale potrà mai essere?

Ebbene si, le tonalità dei colori ricordano proprio quelle dei nostri cari moguri!

La Squarenix a quanto pare ci riserverà in paio di chicche per i più nostalgici, e personalmente parlando non potrei che esserne felice!

Continuano con il nostro piccolo percorso.

 

Gestione dei movimenti e delle azioni

Purtroppo, in questo caso devo essere un po’ negativo, come si era visto negli ultimi capitoli la Squarenix si stava spostando ampiamente dallo stile di combattimento a turni ed è questa la dimostrazione di tutto.

Lo stile di combattimento assomiglia molto di più a quello di un kingdom hearts e non più di un Final Fantasy. Non necessariamente questo è un lato totalmente negativo. Una saga di videogiochi che dura da 15 capitoli deve avere delle migliore e dei cambiamenti nel corso del tempo. Speriamo solo che questi cambiamenti non cambino veramente ciò che Final Fantasy significa per noi videogiocatori appassionati della saga.

Che mostri incontreremo durante questo sogno?

neoshadowRicordiamo sempre che si sta parlando di una demo offerta semplicemente per farci ambientare con le nuove meGemini_(Blue)-enemy-ffxccaniche di gioco e mostrarci qualche chicca grafica che produrrà in noi un’esclamazione di stupore. Ma la maggior parte dei mostri che incontreremo in questa demo assomigliano molto, sia in sembianze che in movenze, a quelli di kingdom hearts.

D’altronde il nome che hanno nel gioco è “Incubo”. Non voglio credere che tutto ciò sia una coincidenza.

 

Il Boss finale, se così può essere chiamato, invece, mi ricorda molto l’Iron Chant di Final fantasy X.

PLATINUM DEMO – FINAL FANTASY XV Iron chant?!

Probabilmente sarà una rivisitazione dello stesso. E questo non mi dispiace affatto ahah.

E la grafica?

Beh, la grafica non delude. Visibilmente parlando è un capolavoro per quanto mi riguarda. Vi lascio qui di seguito alcuni screen del gioco. Ma dovreste provarlo. Pur essendo una demo la grafica non delude molto, se non per qualche problemino.

PLATINUM DEMO – FINAL FANTASY XV - Screen grafica 3

PLATINUM DEMO – FINAL FANTASY XV - Screen grafica 2

PLATINUM DEMO – FINAL FANTASY XV - Screen grafica 1

 

Conclusioni

Per quanto mi riguarda la demo merita di essere giocata, soprattutto se avete voglia di comprare il gioco successivamente perché squarenix darà accesso ad un dlc a tutti coloro che l’avranno giocata.

Ha una durata media di 35-40 minuti, quindi non vi ruberà più di tanto e vi assicuro che vi divertirete.

Le sessioni di combattimento, soprattutto le prime, non sono di fatto emozionanti ma piuttosto noiose. Ma si parla di una demo e spero che questo non sia il sistema a di combattimento finale, anche se nello scorcio finale di combattimento con il boss ho potuto apprezzare l’esistenza di alcune combo che mi hanno stupito.

Vedremo come proseguirà questo sviluppo e spero che questo Final Fantasy non deluda, ma che ci aiuti a rivivere i nostri ricordi anche se in piccola parte!